venerdì 1 febbraio 2013

Balsamo Divine (Alessandra S.)

Questo balsamo è davvero molto leggero e super-districante! Quindi è adatto per chi ha problemi coi balsami che appesantiscono la chioma. ;-)




Ingredienti per questa ricetta:

FASE A

Acqua di semi di lino 85,9 gr
Glicerina 2 gr

FASE B 
Olio di ricino 1 gr
Olio di oliva 0,5 gr
Olio di cocco 0,5 gr
Kurquat (Behentriumonium Chloride) 1,5 gr
Alcool cetilico 3 gr

FASE C
Urea 3 gr
Proteine del grano 0,5 gr
Proteine della seta 0,5 gr
Keratina 1 gr 
Cosgard 0,6 gr
Fragranza vaniglia / tuberosa quanto basta
Acido lattico per ph 4.5

Procedimento:

Preparate la fase B mettendo a bagnomaria tutti gli ingredienti fino ad arrivare ad una temperatura di almeno 75°.
Nel frattempo, preparate la fase A pesando l’acqua e la glicerina e mettere a bagnomaria. Assicuratevi che anche la fase acquosa raggiunga la temperatura di almeno 75°.
A questo punto, versate B in A e frullate con un minipimer senza mai sollevarlo. Ad emulsione avvenuta, continuate a mescolare di tanto in tanto con un cucchiaio fino a farla raffreddare. A questo punto, aggiungete la fase C mescolando all’aggiunta di ogni ingrediente. Mettete il conservante, misurate il ph e controllate che sia quello richiesto dalla ricetta.

Potrete trovare info sugli ingredienti di questa ricetta e le loro caratteristiche qui ---> CLICK

Questa ricetta non è completamente eco-biologica.

5 commenti:

  1. Che voglia di crearlo!!! bellissimo

    RispondiElimina
  2. Grazie mille davvero =))) Aspetto allora una bella foto ;-)

    RispondiElimina
  3. Bellino!!!
    Se non ho il Kurquat (Behentriumonium Chloride) , come posso fare senza? con che cosa si puo fare la sostituzione? grazie mille!

    RispondiElimina
  4. Ciao Stela, riferirò i tuoi complimenti all'autrice che in questo momento non c'è... puoi sosttituire il kurquat col BTMS (che non è eco-bio) o con l'esterquat (che è ecobio). Chiaramente dovrai modificare anche la quantità di cetilico. Facci sapere se lo fai! Ciao! :))

    RispondiElimina
  5. Io ho fatto questo balsamo modificando alla mia chioma secca e crespa, aggiungendo un burro, alzando gli oli e l'emulsionante.
    Mi piace!
    Ma l'urea...qualcuno mi dice che per i ricci non va bene... e' vero o una leggenda metropolitana?
    Grazie

    RispondiElimina

AVVISO:
Se scrivi un commento e non lo vedi immediatamente, non preoccuparti! Le amministratrici del blog lo modereranno nel più breve tempo possibile. Ti auguriamo una buona navigazione nel nostro angolino alchemico! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...